rokiaxterremotati

L’INCASSO DEL CONCERTO DI ROKIA TRAORÉ INTERAMENTE DEVOLUTO AI TERREMOTATI DI UMBRIA, MARCHE E LAZIO

Il Festival delle Nazioni devolverà l’intero incasso del concerto di Rokia Traoré del 2 settembre 2016 ai terremotati di Umbria, Lazio e Marche. È quanto deciso dal Consiglio di Amministrazione per aiutare in modo concreto gli sfollati e le comunità delle province di Perugia, Rieti e Ascoli Piceno gravemente colpite dal tragico terremoto della notte di mercoledì 24 agosto 2016. «In questi giorni difficili nei quali anche per motivi di lavoro – ha dichiarato il presidente Giuliano Giubilei – tocco con mano quotidianamente la drammaticità di questa situazione, sono ancora più soddisfatto della decisione presa coralmente dal CdA».
L’incasso della serata sarà interamente devoluto alla Protezione Civile nazionale.
Oltre a questa iniziativa, da domani sabato 27 agosto 2016, all’ingresso di ogni concerto del Festival delle Nazioni, presso le biglietterie decentrate, sarà allestito un banchetto per una raccolta fondi di beneficienza in favore delle popolazioni colpite dal sisma.

social-pano_37894

I SOCIAL CONTEST DEL FESTIVAL DELLE NAZIONI DEDICATI ALLA FRANCIA

L’omaggio alla Francia passa anche attraverso i social network. Il Festival delle Nazioni promuove quest’anno due social contest – uno video, uno fotografico – per dare la possibilità anche al pubblico della rete di interagire e partecipare al Festival con la propria creatività. I due concorsi partono oggi, martedì 23 agosto, e si chiuderanno giovedì 1 settembre 2016. In palio biglietti omaggio per gli ultimi due concerti del cartellone principale della manifestazione.

#cantalafrancia è il titolo del video contest, novità di questa edizione del Festival delle Nazioni: per partecipare basta caricare sulla pagina Facebook Festival delle Nazioni un breve video nel quale il concorrente canta una canzone francese o di ispirazione francese, accompagnandolo dagli hashtag #cantalafrancia e #festivalnazioni. Il miglior video sarà premiato con due biglietti omaggio per il concerto conclusivo di sabato 3 settembre 2016 alle ore 21.00 con l’Orchestra della Toscana diretta da Joachim Jousse e per la cena che si svolgerà a seguire al Chiostro di San Domenico.

Per chi volesse esprimersi attraverso la fotografia, c’è il contest Instagram #francejetaime: l’obiettivo è immortalare oggetti, ambienti, paesaggi, qualunque immagine dell’Umbria che ricordi la Francia: così come l’icona della 49a edizione del Festival è una tromba che ammicca alle forme della Torre Eiffel, così anche gli instagramers più ispirati potranno sbizzarrirsi nel trovare corrispondenze e legami tra la nostra regione e Parigi. Le foto dovranno essere pubblicate su Instagram con gli hashtag #francejetaime e #festivalnazioni (facoltativi #igersumbria, #igersperugia, #igersfrance) insieme a una breve descrizione. I tre migliori scatti saranno premiati con due biglietti omaggio ciascuno per il concerto di Rokia Traoré in programma venerdì 2 settembre 2016 alle ore 21.00 nella Chiesa di San Domenico.

slide-home_9

23 Agosto ore 11.00_Conferenza stampa di apertura della 49ma edizione del Festival delle Nazioni.

Martedì 23 agosto alle ore 11.00, nel loggiato del primo piano di Palazzo Vitelli alla Cannoniera a Città di Castello (via della Cannoniera 22a), avrà luogo la conferenza stampa di apertura della 49a edizione del Festival delle Nazioni. Sarà l’occasione per presentare il cartellone degli eventi collaterali, il video contest #cantalafrancia e il social contest di Instagram #francejetaime.

Interverranno
Luciano Bacchetta Sindaco di Città di Castello
Michele Bettarelli Vicesindaco Assessore alle politiche culturali del Comune di Città di Castello
Massimo Ortalli Vicepresidente del Festival delle Nazioni
Aldo Sisillo Direttore artistico del Festival delle Nazioni
Roberto De Lellis Direttore organizzativo del Festival delle Nazioni

montone segreta_banner-lungo-970x292px_104

Autour du Festival – tra arte e musica

Il Festival delle Nazioni ha da sempre intessuto un forte legame col territorio; i concerti trovano collocazione nei luoghi di maggior interesse artistico dell’Altotevere umbro e toscano. Tra Città di Castello, Sansepolcro, Citerna, Montone, San Giustino: luoghi che si pregiano delle opere di Piero della Francesca, Luca Signorelli, Alberto Burri, Donatello…

In questa 49ma edizione si è voluto ulteriormente rafforzare il rapporto tra il Festival e il territorio circostante incentivando il pubblico e portandolo alla scoperta dei tesori dell’Alta Valle del Tevere.
Infatti, in occasione di concerti in particolari location sono state promosse, in collaborazione con le strutture museali, delle visite guidate:

25 agosto QUARTETTO ZAÏDE, Chiesa di San Francesco di Citerna
visita guidata alla scoperta della Madonna di Donatello
ore 20.15
durata: 30 min
costo: 5 euro
Prenotazione aperte sino al 23 agosto

26 agosto LE SAXO, Cortile del Castello Bufalini di San Giustino
visita guidata alla scoperta del castello
ore 19.45
durata: 1 ora
costo: 6 euro
Prenotazioni aperte sino al 24 agosto

28 agosto ENSEMBLE SUONO GIALLO, Palazzo Vitelli alla Cannoniera Città di Castello
visita guidata Pinacoteca Comunale
si svolgerà al termine dell’esibizione
durata: 1 ora
costo: 5 euro
Prenotazioni aperte sino a venerdì 26 agosto

30 agosto SUN HEE YOU, Palazzo Vitelli alla Cannoniera Città di Castello
visita guidata Pinacoteca Comunale
ore 16.45
durata: 1 ora
costo: 5 euro
Prenotazioni aperte sino a domenica 28 agosto

30 agosto SUL TRENO DEI FRATELLI LUMIÈRE, Chiesa di San Francesco Montone
Visita teatralizzata “Montone segreta” con una guida in costume medievale
ore 19.00
durata: 1 ora
costo: 6 euro
prenotazioni aperte sino al 28 agosto

31 agosto SARA BRUSAMOLINO/DANIELE INCERTI, Oratorio San Crescentino Morra
visita guidata dell’Oratorio
ore: 19.30
durata: 30 min
costo: 6 euro
prenotazioni aperte sino al 29 agosto

Sarà possibile prenotarsi presso la nostra biglietteria sita a Palazzo Facchinetti, in corso Vittorio Emanuele 2.
Per ulteriori informazioni di biglietteria: tel. 075 8522823, ticket@festivalnazioni.com

Palazzo Facchinetti

1 agosto 2016: Apre la biglietteria del Festival delle Nazioni

È operativa da oggi, lunedì 1 agosto 2016, la biglietteria del Festival delle Nazioni di Città di Castello, che anche quest’anno ha sede nell’androne del centralissimo Palazzo Facchinetti, in corso Vittorio Emanuele 2. La biglietteria sarà aperta fino al 22 agosto dalle 11 alle 13 e dalle 17.30 alle 19.30. Dal 23 agosto l’apertura pomeridiana sarà dalle 16 alle 18.

In biglietteria è possibile acquistare singoli biglietti, Carnet e abbonamenti per la 49 a edizione del Festival delle Nazioni dedicata alla Francia, che avrà luogo dal 23 agosto al 3 settembre 2106. Il costo dei biglietti va da 10 a 25 €, quello dell’abbonamento completo a tutti i concerti Festival costa 151 €. In alternativa si può scegliere il Carnet, che consente di acquistare quattro concerti a prezzo ridotto e un quinto concerto al prezzo simbolico di 1,00 €. I possessori del carnet avranno diritto alla Festivalcard, che consente di avere sconti per musei, ristoranti e alberghi convenzionati. Sono previste importanti riduzioni per i giovani: in particolare chi ha meno di 26 anni potrà acquistare quattro concerti a scelta a un costo totale – davvero conveniente – di 31 €.

Ricordiamo inoltre che è possibile acquistare i biglietti anche online nella sezione BOX OFFICE – ACQUISTA ONLINE del sito www.festivalnazioni.com.

Per ulteriori informazioni di biglietteria: tel. 075 8522823, ticket@festivalnazioni.com